CBI e bDigital insieme su X al Salone dei Pagamenti 2023

Blog News CBI e bDigital insieme su X al Salone dei Pagamenti 2023

Come si racconta minuto per minuto la partecipazione di una società ad un evento di portata internazionale? Come si effettua un’attività di live posting quando bisogna trattare un tema complicato e delicato come quello dei pagamenti? Dal 22 al 24 Novembre CBI S.c.p.a. e bDigital sono stati insieme su X al Salone dei Pagamenti 2023 di Milano.

Storytelling: CBI e bDigital come hanno raccontato su X il Salone dei Pagamenti 2023?

CBI e bDigital insieme su X al Salone dei Pagamenti 2023: le premesse portano ad un logico, ma funzionale, racconto realtime della full-immersion nell’evento. Bdigital ha accompagnato gli utenti di X e gli stakeholders di CBI S.c.p.a. al Salone dei Pagamenti 2023 con contenuti live sfruttando al massimo le features native della piattaforma X.

Il Salone dei Pagamenti 2023 si è tenuto dal 22 al 24 Novembre gli enormi spazi del MiCo Milano Congressi, il più grande centro congressi d’Europa. Il Convegno annuale ideato da ABI e ABIEventi ha come obiettivo principale far incontrare una industry in rapida evoluzione come quella dei pagamenti con degli stakeholders in grado di apprezzarne le potenzialità.

Un evento di respiro internazionale, che ha visto la partecipazione di tutte le società attive nel mondo dei pagamenti, tra cui Bancomat, Mastercard, BFF e Poste Italiane.

Come ogni anno, al Salone ha partecipato anche CBI S.c.p.a., società partecipata da circa 400 banche e altri intermediari che sviluppa infrastrutture e servizi innovativi nel mondo dei pagamenti digitali, dell’open banking e dell’open finance. Una vera protagonista nel mondo delle transazioni, che in occasione del convegno aveva in programma, oltre alla presenza di uno stand, l’organizzazione di due workshop e l’intervento di diversi professionisti sui palchi di altrettanti panel

CBI e bDigital insieme su X: l’attività al Salone dei Pagamenti 2023

In vista dell’evento e delle attività annesse, CBI ha chiesto a bDigital un supporto per un’attività di live posting da effettuare su X. Lo scopo dell’attività era raccontare in diretta sia gli eventi che prevedevano la partecipazione di CBI, sia gli interventi dei professionisti della società presenti nei diversi panel

Il live posting messo in atto (utilizzando gli hashtag ufficiali dell’evento #SalonePagamenti e #Payvolution) rappresenta non solo la cronaca minuto per minuto della partecipazione di CBI all’evento. L’obiettivo del cliente, infatti, era tenere aggiornati gli utenti di X sull’andamento del convegno, ma – soprattutto – informare i partecipanti all’evento dei diversi panel che vedevano la partecipazione o l’organizzazione di CBI

X e il Salone dei Pagamenti 2023: il match perfetto tra accessibilità e immediatezza

Nel corso dei tre giorni X si è dimostrato ancora una volta un canale ideale per il live posting durante eventi come fiere e convegni, grazie alla sua immediata accessibilità e alle sue funzionalità di hashtag e tag. La piattaforma ha infatti offerto a bDigital e CBI un modo efficace per coinvolgere gli stakeholder in tempo reale, consentendo una comunicazione istantanea e interattiva.

Gli hashtag hanno funto da connettori virtuali, facilitando la ricerca e l’aggregazione di contenuti correlati, creando così una narrazione coesa dell’evento. I tag, invece, hanno permesso di identificare e coinvolgere direttamente i partecipanti, speaker e l’account stesso dell’evento.

Conclusioni

Nonostante la piattaforma stia vivendo un periodo d’incertezza, X ha ancora i suoi punti di forza. L’attività svolta da bDigital insieme a CBI al Salone dei Pagamenti 2023, infatti, non avrebbe potuto trovare terreno più fertile della piattaforma di proprietà di Elon Musk, che ha permesso di raccontare l’evento in diretta, coinvolgendo i partecipanti in modo reattivo e diretto. L’arrivo In Europa della nemesi firmata Meta “Thread” è previsto per Dicembre. Per ora, tuttavia, possiamo vedere in Twitter una piccola sicurezza in sede di live-posting.

This site is registered on wpml.org as a development site.