LinkedIn lancia una nuova funzionalità

LinkedIn lancia una nuova funzionalità per gli articoli sponsorizzati

Blog News LinkedIn lancia una nuova funzionalità per gli articoli sponsorizzati

LinkedIn lancia una nuova funzionalità per gli articoli sponsorizzati per aiutare gli inserzionisti a massimizzare i benefici dei loro contenuti. Questa opzione consente agli inserzionisti di promuovere i loro post organici esistenti, raggiungere un pubblico più ampio e migliorare l’engagement. Inoltre, gli inserzionisti possono utilizzare questa opzione per promuovere i loro post organici migliori e aumentare la visibilità del loro marchio.

LinkedIn lancia una nuova funzionalità: di cosa si tratta?

LinkedIn lancia una nuova funzionalità per i post sponsorizzati per aiutare gli inserzionisti a massimizzare i benefici dei loro contenuti. Questa opzione consente agli inserzionisti di promuovere i loro post organici esistenti, raggiungere un pubblico più ampio e migliorare l’engagement. Inoltre, gli inserzionisti possono utilizzare questa opzione per promuovere i loro post organici migliori e aumentare la visibilità del loro marchio. Questa nuova opzione di post sponsorizzati è disponibile per tutti gli inserzionisti LinkedIn.

LinkedIn lancia una nuova funzionalità

Come utilizzare la nuova funzionalità di LinkedIn?

In particolare, quando una pagina aziendale pubblica un articolo su LinkedIn, gli amministratori hanno ora la possibilità di promuoverlo, aggiungendo un pulsante CTA come “Sblocca l’articolo”, che richiede la registrazione dell’utente per leggere il resto. Questa funzionalità lanciata da LinkedIn fornisce un altro modo per generare lead dall’engagement degli utenti con i post organici. Inoltre, questa opzione consente agli inserzionisti di migliorare l’engagement dei loro post organici e raggiungere un pubblico più ampio

LinkedIn lancia una nuova funzionalità

Quali sono i vantaggi di questa nuova funzionalità di LinkedIn?

LinkedIn lancia una nuova funzionalità che offre numerosi vantaggi agli inserzionisti.

  • Consente agli inserzionisti di raggiungere un pubblico più ampio rispetto ai loro post organici.
  • Gli inserzionisti possono utilizzare questa opzione per promuovere i loro post organici migliori e aumentare la visibilità del loro marchio.
  • Questa opzione consente agli inserzionisti di migliorare l’engagement dei loro post organici. Infine, questa nuova opzione di post sponsorizzati è disponibile per tutti gli inserzionisti LinkedIn.

Cosa cambierà su LinkedIn?

Come già anticipato da bDigital nei Social Media Trends 2024, LinkedIn sta attualmente sviluppando questa opzione e la sta rendendo disponibile a tutti gli utenti, con altre opzioni di amplificazione dei post e CTA che verranno integrate nel tempo. Ciò potrebbe facilitare ulteriormente i processi di connessione con i clienti, incentivando al contempo le aziende a pubblicare più ancora contenuti su LinkedIn, aumentandone l’utilizzo davvero in maniera esponenziale.

LinkedIn sta intercettando budget importanti che, in origine, erano di X (qui la notizia del FInancial Times riportata da Brand News). Nel 2023 i ricavi pubblicitari di LinkedIn sono cresciuti del 10% e hanno raggiunto i 4 miliardi di dollari e per il 2024 è prevista un’ulteriore crescita del 14,1%. 

Non è tutto: ecco un’altra nuova funzione LinkedIn

Quella dedicata ai post sponsorizzata non è l’unica nuova funzionalità lanciata da LinkedIn. Il social di proprietà di Microsoft, infatti, ha da poco permesso alle pagine corporate di introdurre la sezione In Primo Piano. Una funzione già presente sui profili personali, che permette di “portare in alto” all’apertura della pagina i post ritenuti più rilevanti per l’immagine dell’azienda.  

Come si può vedere dall’immagine, la nuova funzionalità LinkedIn è raggiungibile dalla tab Modifica Pagina, all’interno della sezione Home del menù presente a sinistra.

This site is registered on wpml.org as a development site.